Prenota Ora
it
logo-foot
nottetempo 2022

NOTTETEMPO 2022 - Rassegna di Cinema all'Aperto

Nottetempo - Rassegna di Cinema all'aperto NOTTETEMPO, la rassegna di Cinema all'Aperto è un appuntamento imperdibile dell'estate cagliaritana. La manifestazione, che si svolge nella suggestiva cornice dell'antico edifico delle Manifatture Tabacchi, prevede un intenso programma di proiezioni cinematografiche con una selezione dei migliori film italiani e stranieri usciti in sala di recente con alcuni titoli inediti e rassegne tematiche.


NOTTETEMPO30

RASSEGNA DI CINEMA ALL’APERTO

 

Tutte le sere nella Corte Interna delle Manifatture Tabacchi

  

 

Sab. 25 giugno h. 21.30

DE ANDRÉ - STORIA DI UN IMPIEGATO


di Roberta Lena con Cristiano De André, Dori Ghezzi, Filippo De Andrè. Documentario, Italia, 2021, 94’.

Un documentario che ripercorre il concerto di Cristiano, il figlio di Faber, che ha portato sul palco il concept album del padre riarrangiato. Un tour, quello di Cristiano, della durata di due anni che ha omaggiato Fabrizio De André con le sue stesse note. Cristiano è uno dei volti, insieme a quelli di Dori Ghezzi e Filippo De André, a raccontare Faber, scavando nella memoria alla ricerca dei ricordi con questo uomo divenuto una leggenda della musica italiana.

 


Dom. 26 e lun. 27 giugno h. 21.30

I’M YOUR MAN


di Maria Schrader con Maren Eggert, Dan Stevens, Sandra Hüller, Commedia, Germania, 2021, 105’.
Alma è una scienziata del famoso Museo Pergamon di Berlino. Al fine di ottenere dei fondi per il suo lavoro di ricercatrice, si fa convincere a partecipare a uno studio alquanto particolare. Per tre settimane dovrà vivere con un robot umanoide creato su misura in base al suo carattere e ai suoi bisogni, e la cui intelligenza artificiale è progettata appositamente per essere il suo compagno di vita perfetto.

 


Mar. 28 e mer. 29 giugno h. 21.30

#IOSONOQUI

 

di Eric Lartigau con Alain Chabat, Doona Bae, Ilian Bergala, Commedia,  Francia, 2020, 97’.

Stéphane vive una vita tranquilla come chef ma quando decide  di conoscere Soo, una misteriosa donna coreana di cui si è innamorato su Instagram, intraprenderà un avventuroso viaggio pieno di scoperte.

  

Gio. 30 giugno e ven. 1 luglio h. 21.30

LA SIGNORA DELLE ROSE

 

di Pierre Pinaud con Catherine Frot, Melan Omerta, Fatsah Bouyah-
med, Commedia, Francia, 2020, 105’.

Eve Vernet è stata per anni la più grande coltivatrice di rose di Francia. Oggi però si trova sull’orlo della bancarotta e la sua azienda è sul punto di essere acquisita da un potente concorrente. Vera, la sua fedele segretaria, le prova tutte per tentare di salvare la situazione e alla fine crede di poter trovare una soluzione rivolgendosi ai servizi sociali e assumendo tre dipendenti senza alcuna esperienza nel settore... Fra le mille difficoltà, si imbarcano insieme in un’avventura davvero unica per salvare la piccola azienda.

  

Sab. 2 e dom. 3 luglio h. 21.30

LICORIZE PIZZA


di Paul Thomas Anderson con Alana Haim, Cooper Hoffman, Sean Penn, Tom Waits, Bradley Cooper. Commedia, Drammatico, USA, 2021, 133’.

Un film ambientato nella San Fernando Valley degli anni Settanta e racconta la storia di un giovane liceale, il quindicenne Gary Valentine, con una carriera avviata come attore sin dall’infanzia. Il giorno in cui a scuola si scatta la foto per l’annuario Gary incontra Alana Kane, una ragazza di diversi anni più grande di lui, da cui rimane fortemente colpito...

  

Lun. 4 e mar. 5 luglio h. 21.30

IL BAMBINO NASCOSTO


di Roberto Andò con Silvio Orlando, Giuseppe Pirozzi, Lino Musella
Drammatico, Italia, 2021, 110’.

Gabriele Santoro vive in un quartiere popolare di Napoli ed è titolare
della cattedra di pianoforte al Conservatorio San Pietro a Majella. Una mattina, mentre sta radendosi la barba, il postino suona al citofono per avvertirlo che c’è un pacco, lui apre la porta e, prima di accoglierlo, corre a lavarsi la faccia. In quel breve lasso di tempo, un bambino di dieci anni si insinua nel suo appartamento e vi si nasconde.

 


Mer. 6 e gio. 7 luglio h. 21.30

IL MATRIMONIO DI ROSA

 

di Icíar Bollaín con Candela Peña, Sergi López, Nathalie Poza, Commedia, Spagna, Francia, 2020, 97’.

 

Il film racconta un fenomeno internazionale, per la prima volta sul grande schermo, che ha origine in Giappone ma che, in pochissimo tempo, si è diffuso in tutto il mondo: il matrimonio in solitaria.

  

Ven. 8 e sab. 9 luglio h. 21.30

IL RITRATTO DEL DUCA


di Roger Michel con Jim Broadbent, Helen Mirren, Commedia, Gran Bretagna, 2020, 96’.

Nel 1961, Kempton Bunton, un tassista di 60 anni, rubò dalla National Gallery di Londra il Ritratto del duca di Wellington di Francisco Goya. Kempton chiese un inconsueto riscatto: avrebbe restituito il dipinto solo se il governo si fosse impegnato di più nella cura degli anziani, per i quali si era battuto già in precedenza. Solo 50 anni dopo si è scoperto che Kempton aveva intessuto una rete di bugie..

  

Dom. 10 e lun. 11 luglio h. 21.30

ARIAFERMA


di Leonardo Di Costanzo con Toni Servillo, Silvio Orlando, Fabrizio
Ferracane, Salvatore Striano, Drammatico, Italia, 2021, 117’.

Un vecchio carcere ottocentesco è in dismissione. Per problemi burocratici i trasferimenti si bloccano e una dozzina di detenuti con pochi agenti rimangono in attesa di nuove destinazioni in un’atmosfera sospesa.

  

Mar. 12 luglio h. 21.30

FLEE


di Jonas Poher Rasmussen con Daniel Karimyar, Fardin Mijdzadeh, Milad Eskandari. Documentario, Animazione, Danimarca, Francia, Svezia, Norvegia, 2021, 89’.

Il film racconta la storia di Amin, un uomo di 36 anni che in giovanissima età è fuggito dalla sua patria, Kabul, per trovare rifugio a Copenaghen. Oggi Amin è un accademico affermato e sta per sposarsi con l’amore della sua vita, ma l’uomo nasconde  segretamente il suo passato di rifugiato.

 


Mer. 13 e gio. 14 luglio h. 21.30
RASSEGNA VISIONI SARDE
(a cura della Fondazione Sardegna Film Commission)
Ingresso gratuito

 


Ven. 15 luglio e sab. 16 h. 21.30
LA PERSONA PEGGIORE DEL MONDO


di Joachim Trier con Renate Reinsve, Anders Danielsen Lie, Herbert
Nordrum, Drammatico, - Norvegia, 2021, 121’.

Oslo, oggi. Julie ha quasi trent’anni e non ha ancora scelto la sua strada. È passata dalla medicina alla psicologia alla fotografia e ad ogni scelta si è accompagnata una relazione. Ma la sua vita sembra non cominciare veramente mai finché non incontra Axel, autore di fumetti underground che hanno per protagonista un eroe politicamente scorretto.

 


Orario proiezioni: tutti i giorni ore 21.30 - Ingresso 5,00 €.

La biglietteria apre alle ore 20.30





Corte all'aperto Ex MANIFATTURA TABACCHI - Viale Regina Margherita  n. 33 - Ingresso 5,00 €.

Info e prenotazioni Cinema Odissea :

via mail a prenotazionicinemaodissea@gmail.com indicando un contatto telefonico e il nome


www.cinemaodissea.it


 Tel. 070 8582676 - 391 1375730


 Anche su Facebbok e Instagram

 



top