Prenota Ora
it
luna rossa3

America's Cup: la grande vela sbarca in città nel 2020

La lunga volata verso la Coppa America del 2021 – edizione numero 26 in programma ad Auckland – ha sei date certe su Cagliari: dal 23 al 26 aprile del 2020 si svolgeranno nel capoluogo sardo le prime regate. La sede dell’evento già si conosceva, mancava invece la certezza sui tempi. L’annuncio è arrivato poche ore fa, con l’ufficializzazione da parte degli organizzatori del trofeo velico più prestigioso.

I quattro giorni di Cagliari sono stati menzionati nel corso di un incontro che si è svolto nella club house Harbour Court, al New York Yacht club, a Newport (Usa). In Sardegna ,  vedremo finalmente la prossima Primavera i nuovi monoscafi volanti, gli Ac 75 e quelli che saranno probabilmente gli unici team che si sfideranno in Nuova Zelanda nel 2021 prima nella Prada Cup e poi nella finale, l’America’s Cup vera e propria, oltre al ‘defender’ Emirates Team New Zealand, sono: il challenger of record, Luna Rossa Prada Pirelli; Ineos Team (Gbr); American Magic (Usa); Stars and Stripes (Usa).

Al meeting era presente, per conto di Luna Rossa, Vasco Vascotto che ha sottolineato come la Sardegna “abbia una reputazione consolidata nelle regate di livello”. “Questo – ha aggiunto – è uno dei motivi per cui abbiamo scelto l’isola come nostra base per preparare la sfida di questa nuova edizione dell’America’s Cup. Non vediamo l’ora di dare il benvenuto agli altri team e ai fan che ci seguiranno in quello che si prospetta uno spettacolare evento di apertura”.

A Newport è stata anche annunciata una iniziativa per la salvaguardia del mare che legherà la Prada Cup all’Unesco. Si chiamerà Ocean Attitude e sarà lanciata nel 2021.

top
THotel utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza sul sito. Se continui la navigazione, acconsenti a ricevere tutti i cookie presenti nel sito. Maggiori Informazioni