Prenota Ora
it
volleyball sorde

European Deaf Volleyball Championships

Europei di pallavolo sordi: otto nazioni, tredici squadre, più di duecento tra atleti e atlete e circa ottanta tra dirigenti e staff.

A Cagliari dal 6 al 16 giugno.

Manifestazione organizzata dalla Federazione Sport Sordi Italia, dalla European Deaf Sport Organization, con la preziosa collaborazione della Federazione Italiana Pallavolo, dei suoi organi locali e regionali, e della ASD VBC Sinnai, braccio operativo sul territorio che quest’anno festeggia 50 anni di attività con un grandissimo evento come la rassegna continentale, organizzata insieme ad Accademia Allenatori. Un evento che può contare sul patrocinio del Comitato Italiano Paralimpico, del CONI Sardegna e del Comune di Cagliari con la collaborazione di CR ENS Sardegna e SP ENS Cagliari.


Otto le nazioni presenti alla rassegna continentale di Cagliari: Italia, Turchia, Bielorussia, Ucraina, Russia, Polonia, Bulgaria e Francia. Il torneo maschile prevede la divisione in due gironi da quattro con tutte le nazioni citate in campo. Il torneo femminile, invece, è organizzato con la formula del girone unico e prevede il coinvolgimento di Italia, Polonia, Ucraina, Francia e Russia.


Si parte, ancor prima della cerimonia di apertura, con la squadra maschile che, alle 15.30 del 6 giugno, affronterà la Polonia al PalaPirastu mentre, proprio dopo la cerimonia, toccherà alla selezione femminile e i fattori nazionali in campo non cambieranno: Italia-Polonia, sempre al PalaPirastu. Le gare si giocheranno sul campo di via Rockfeller e al Pala CONI A di via dello Sport di Cagliari.

top
THotel utilizza i cookie per garantire una migliore esperienza sul sito. Se continui la navigazione, acconsenti a ricevere tutti i cookie presenti nel sito. Maggiori Informazioni