Concerto "Sardegna chi_ama"

Il 31 maggio, i big della musica, teatro e televisione saliranno insieme sul palco dell’Arena Grandi Eventi di Sant’Elia a Cagliari, per dar vita ad un grande spettacolo, voluto e ideato dal jazzista sardo Paolo Fresu, il cui incasso sarà interamente devoluto ai comuni sardi, colpiti lo scorso novembre dalla terribile alluvione.

Tanti i volti noti che parteciperanno a titolo gratuito alla serata, tra cui Gianna Nannini (per l’occasione accompagnata dal sassofonista nuorese Gavino Murgia), Raphael Gualazzi, Gaetano Curreri e gli Stadio, Afterhours, Paola Turci, Ornella Vanoni, Samuele Bersani, Patti Pravo, Ron, Cristiano De André, Alice, Lella Costa, Ascanio Celestini, Geppi Cucciari, Neri Marcorè, Piero Marras, Tazenda, Luigi Lai, Elena Ledda, Antonello Salis, Gavino Murgia, Sikitikis, Menhir, Salmo, Lavinia Viscuso e Celso Valli.

Una serata con un programma davvero ricco che Fresu ha voluto descrivere così:

"Sardegna chi_ama nasce con il triplice obiettivo di recuperare soldi per le zone drasticamente colpite, riporre al centro dell'attenzione il 'problema Sardegna' e, non ultimo, intraprendere un più ampio percorso di riflessione sulle tematiche del rapporto uomo-ambiente, nella convinzione che la cultura sia il più efficace strumento di cambiamento dei comportamenti. La Sardegna dunque che non vuole chiedere l'elemosina ma che anzi si pone come soggetto propositivo e suggeritore per un 'mea culpa' sui temi ambientali e sul rapporto conflittuale con i nostri territori. Purtroppo non solo quelli sardi…".
"Se la musica e la cultura sono capaci di smuovere le coscienze in questo senso – conclude Fresu - queste acquistano un senso ancora più profondo, ritagliandosi un posto più definito nella società e dando forza al ruolo dell'artista come creativo reporter della realtà e suggeritore di nuovi percorsi. Ancora di più la 'ri_costruzione' delle scuole danneggiate dall'alluvione sarà il nostro progetto del futuro. Per un presente migliore".

I biglietti per la serata sono in vendita presso il circuito Box Office e le filiali della Banca di Sassari.