Capitale Europea della cultura 2019

Primo successo per la Città del Sole che supera la prima parte della selezione.

Il traguardo è sempre più vicino per la città di Cagliari, che è riuscita a superare una prima scrematura tra le città inizialmente candidate per Capitale Europea della Cultura 2019. La giuria europea, presieduta da Steve Green e composta da membri italiani e stranieri scelti e concordati con la Commissione Europea, ha infatti scelto il capoluogo sardo tra le sei città finaliste che si contenderanno il titolo.

Ogni anno sono due le città designate dall’Unione europea, che hanno la possibilità di mettere in mostra la loro realtà e le valenze storico-culturali e ambientali, con una fortissima visibilità internazionale.

Il progetto presentato dall'amministrazione comunale di Cagliari mira alla condivisione e al coinvolgimento di diversi attori, associazioni, istituzioni e  cittadini, con l'obiettivo di trasformare Cagliari in un laboratorio di sperimentazione e contaminazione dei linguaggi dell'arte, della scienza e della tecnologia.

La selezione finale avverrà nell’autunno 2014 mentre per la nomina ufficiale si dovrà aspettare il 2015.

In attesa della prossima selezione, i complimenti alla nostra città per questo primo importante riconoscimento.

Scarica l'allegato con i dettagli.