Pane al T

Dal 28 giugno al 28 settembre 2007 ospitiamo la mostra "Pane al T": Arte e tradizione.

Ingresso libero tutti i giorni dalle h 9.00 alle h 23.00.

PANE AL T prevede un allestimento suggestivo con l’esposizione di numerose panificazioni della tradizione religiosa e non, provenienti da tutta la Sardegna: da Dorgali a San Sperate passando per Thiesi, Ussassai e Orune. Oltre a ciò, gli artisti sardi: Maria Lai, Pinuccio Sciola, Gianfranco Pintus, Ottonello, Randi Hansen Caterina Lai e Rosanna D’Alessandro espongono le loro interpretazioni di quest’elemento: il pane, metafora della vita che, come ci spiega Anna Maria Montaldo, dialoga con l’essenza dell’uomo toccandone i significati più profondi.

"L'arte e il pane racchiudono la metafora della vita: l'una richiama lo stupore del segno, l'unicità del gesto; l'altro l'azione ripetuta, riconosciuta e riprodotta. Come il pane l'arte dialoga con l'essenza dell'uomo, ne tocca i significati profondi, trovando la semplicità dietro la complessità"
Annamaria Montaldo.