Mostra Zanele Muholi Visual Artivist

Mostra di Zanele Muholi, Visual Artivist

Serie “Faces & Phases” Serie “Being” , Archivio sonoro “Ngizwile”

Dal 1 giugno al 30 giugno 2013 presso il Lazzaretto di Cagliari.

L'inaugurazione il 1° giugno 2013 alle ore 19.00 a cura di Emanuela Falqui e Stefano Fois.

L'artista Zanele Muholi è di origine africana ed attivista della comunità LGBTI. Le serie di fotografie “Faces & Phases” e “Being” in mostra a Cagliari, danno vita all’identità visuale della comunità nera di lesbiche di diverse parti del mondo. Con un approccio etnografico l’artista ritrae volti, corpi e relazioni d’amore immerse nella vita quotidiana, svelando un nuovo e variegato vocabolario visivo, creando un vero e proprio archivio come luogo della memoria in cui riconoscersi. La mostra è accompagna dall’archivio sonoro “Ngizwile” - “Ho ascoltato”, creato da Zanele Muholi con i racconti di donne lesbiche che vivono nelle township, sulla loro esistenza e lotta.

Eventi collaterali

Tutto il mese di giugno, ogni giovedì alle 20.30 presso il Lazzaretto di Cagliari a cura della Circola nel Cinema Alice Guy:

6 giugno: Difficult Love di Zanele Muholi e Peter Goldsmid

13 giugno: Annie Liebovitz di Barbara Liebovitz

20 giugno: Visioni Lesbiche di Federica Fabbiani incontro con l’autrice

27 giugno: Focus: the story of Claude Cahun and Marcel Moore - EroScordata di Luisa Rivano e Vanessa Aroff