Da Dürer a Picasso

90 paesaggi in mostra al Castello di San Michele a Cagliari dal 22 marzo al 6 ottobre 2013.

I grandi nomi dell’arte per una mostra dedicata al paesaggio nella suggestiva cornice del Castello di San Michele. Gli artisti che troviamo nell’affascinante allestimento, proposto come una suite di immagini che spaziano dalla natura macroscopica, le montagne e le rocce giganti, allo skyline dei paesaggi, all’ambiente caratterizzato dalle industrie, ai paesaggi notturni, sono i grandissimi conosciuti  in tutto il mondo: Picasso, Manet, Goya, Hodler, Dalì, Moore, Rembrandt, Dürer, Giacometti, Rauschenberg, Carrà, Léger, fino a Gianfranco Baruchello, uno dei protagonisti del Padiglione Italia alla Biennale di Venezia di quest’anno.
90 opere selezionate dalla Collezione di Incisioni ArtCamù, gestita dal Consorzio Camù e curata da Carla Orrù e Lidia Pacchiarotti, con i testi critici di Efisio Carbone, che illustrano le 11 sezioni di cui si compone la mostra, organizzata in collaborazione con il Comune di Cagliari.
La mostra sarà inaugurata venerdì 22 alle 18 e resterà aperta fino al 6 ottobre 2013, con una vasta proposta didattica, strutturata dalle curatrici per permettere ai visitatori di avere un confronto diretto e costruttivo con le opere ma anche con il paesaggio che si offre dal Colle di San Michele, il quale ha ispirato la tematica paesaggistica come cuore di questa esposizione.