Storie di famiglia

Storie di famiglia di Penchenat dal 12 al 14 Gennaio 2013 al Teatro Massimo di Cagliari: pioniere tra gli spettacoli che inaugurano la Stagione 2012-13 del Teatro stabile della Sardegna al Teatro Massimo di Cagliari.


Lo spettacolo Storie di famiglia sara’diretto da Jean-Claude Penchenat, regista francese che fu fondatore, insieme alla Mnouchkine, del Théâtre du Soleil e poi patron del  Théâtre du Campagnol (attivo anche nel cinema, fu autore, sceneggiatore, regista  di Le Bal da cui poi il film Ballando Ballando di Ettore Scola).

Penchenat portera’ in scena un autore francese vivente, tra i più rappresentati all’estero, sceneggiatore di importanti film come L’ultimo metro’ e Il cacciatore di teste, considerato un classico della drammaturgia contemporanea ma che in Italia non è ancora conosciuto, Jean-Claude Grumberg scrittore che unisce il tipico umorismo ebraico ad un linguaggio che sta tra l’assurdo e il fantastico.

Collage di frammenti, flash folgoranti, a comporre un unico racconto per quadri: “Storie di famiglia” quindi, in un’antologia di scene, quasi sketch, a rendere l’affresco quasi iperrealista e certamente ironico e grottesco del quotidiano.
Album di ritratti o forse di maschere ben note e riconoscibili, per una carrellata di varia umanità da restituire al pubblico attraverso la cifra umoristica dell’autore. Riflessioni sul presente, relazioni private e convenzioni sociali, in una ritmata partitura pensata per divertire e sedurre il pubblico isolano e insieme come raffinata prova d’attore per gli interpreti.

Per Info: biglietteria@teatrostabiledellasardegna.it o +39 070 6778120